Il poliziotto informatico

_ La miglior difesa contro i virus informatici, almeno in Giappone, è l’attacco. Secondo indiscrezioni del quotidiano Yomiuri Shimbun e’ quasi pronto un ‘poliziotto elettronico’ in grado di bloccare gli attacchi ma anche di individuare velocemente da dove provengono. La funzione principale del poliziotto informatico, spiega il quotidiano, e’ di riuscire a tracciare i cyber-attacchi, fino ad arrivare ai computer che li originano: ”I test sono stati ottimi”, si legge nell’articolo.
Quindi in guardia cyber-criminali! Un’altro importante passo scritto nella storia dell’informatica 🙂